Lead Time Nella Supply Chain | 7 mins read

Come calcolare e ridurre i lead time nella supply chain,

how to calculate and reduce lead time in the supply chain

By

le aziende dovrebbero cercare di ottenere tempi brevi nella gestione della supply chain per favorire la fidelizzazione dei clienti, semplificare i processi interni e aumentare i margini di profitto.

La gestione della catena di fornitura e il controllo consapevole di tutte le fasi dei componenti che l'inventario effettua dal fornitore al cliente. Per una gestione efficace della supply chain, tutti questi passaggi devono essere eseguiti con la massima efficienza.

Una componente essenziale della gestione della catena di fornitura e il lead time, termine utilizzato per descrivere il tempo necessario per la consegna delle merci al magazzino o al negozio dell'azienda dopo l'ordine. dal fornitore.

Conoscere il tempo di consegna per determinate merci e fondamentale per prendere decisioni su quanto e quando riordinare le scorte. Piu breve e il tempo di consegna, piu velocemente le merci possono essere vendute ai consumatori e piu e accessibile per le aziende avere il capitale circolante per aumentare i loro profitti.

Comprendere i fattori che influenzano il lead time e come ridurre questo importo con semplici tecniche di gestione della supply chain e un modo per le aziende di raggiungere un maggiore successo nel soddisfare la domanda dei clienti.

La comprensione del lead time della formula

understanding the lead time formula 1594952519 8196

lead time e un indicatore di prestazioni chiave (KPI) per la gestione della catena di fornitura per determinare se esistono inefficienze nel processo di ordinazione, gestione e vendita definitiva di merci. L'obiettivo per le aziende e ridurre i tempi di consegna per semplificare i processi, aumentare la produttivita e aumentare i ricavi aumentando la produzione coerente delle merci. I tempi di consegna piu lunghi, d'altra parte, possono influire negativamente sui processi di ordinazione, produzione e vendita.

Le seguenti circostanze possono creare lead time piu lunghi-

  • Gestione inaccurata dell'inventario e documentazione
  • Ritardo nel processo di produzione delle materie prime per creare la merce finale
  • Problemi di trasporto possono arrestare la produzione se le consegne sono ritardate

In definitiva, se la gestione della supply chain e inefficace, puo aumentare le probabilita di scorte in cui gli ordini non possono essere evasi a causa di strategie di rifornimento inadeguate. Le scorte in eccesso possono anche mettere a dura prova i budget aziendali, a causa di spese di acquisto sprecate.

Avere una conoscenza accurata dei tempi di consegna dei fornitori informa le aziende quanto stock dovrebbero detenere in un dato momento per evitare queste situazioni. Tempi di consegna piu lunghi possono indicare che una societa dovrebbe ordinare quantita maggiori di scorte, mentre tempi di consegna piu brevi permetterebbero alle aziende di essere piu flessibili con le loro strategie di riordino.

Per calcolare il lead time, la formula e la seguente-

Lead time = Ritardo fornitura + Ritardo fornitura riordino

  • -Quanto tempo impieghera la spedizione per raggiungere il magazzino/magazzino magazzino di una societa dopo l'ordine.
  • Ritardo riordino - Il tempo impiegato da un fornitore per accettare ed elaborare un ordine (tenendo conto, ad esempio, se il fornitore accetta riordini ogni 3 giorni).

Esempio-

un'azienda vende magliette stampate. Il fornitore che produce le camicie ha un tempo di consegna standard di 2 giorni quando le camicie sono completate. Tuttavia, il fornitore impiega 3 giorni per la produzione delle camicie, dalla stampa al controllo qualita, prima di inviarle per la consegna. In questo caso, il tempo di consegna e di 5 giorni.

Lead time = Ritardo fornitura (consegna in 2 giorni) + Ritardo riordino (produzione in 3 giorni) = 5 giorni

Perche le aziende dovrebbero ridurre

why businesses should reduce lead times 1594952519 6857

i lead time Il motivo principale per ridurre i lead time consiste nel migliorare i profitti. Ci sono altri fattori che giocano in questo, che vanno dalla soddisfazione del cliente a un processo operativo piu equilibrato.

Di seguito sono riportati i 3 principali vantaggi che le aziende potranno godere riducendo i tempi di consegna-

1. Rapporto clienti piu elevato

Quando i clienti si fidano dell'azienda e sono sicuri che i loro ordini arriveranno in modo accurato e puntuale, saranno molto piu propensi a diventare clienti di ritorno. La soddisfazione dei consumatori si basa sul soddisfare le aspettative degli acquirenti, che e fortemente influenzata dalla precisione degli ordini e dalla consegna rapida.

Inoltre, ci sara una maggiore considerazione per la vostra attivita quando il processo di resi o sostituzioni e anche veloce e preciso. Un tempo di consegna ridotto e una gestione efficace dell'inventario garantiranno ai clienti di ottenere le merci sostituite in modo efficiente.

2. Costi operativi ridotti

Ci sono tre principali costi operativi che possono essere ridotti con tempi di consegna ridotti-

  • Costo inventario -Se i fornitori possono consegnare rapidamente le merci, un'azienda puo evitare elevati costi di inventario. I costi di inventario possono includere le spese associate alla gestione, alla conservazione e alla gestione delle merci stoccate prima della vendita. Meno inventario detenuto significa piu capitale circolante per le imprese. Questo dipende da un lead time breve e coerente da parte dei fornitori.
  • Costo di produzione - Quando i componenti delle materie prime non vengono consegnati in modo tempestivo dai fornitori a uno stabilimento di produzione, tale azienda puo subire un aumento dei costi a causa di sprechi di manodopera e nessuna produzione a causa di carenze.
  • Costo totale della catena di fornitura - La gestione efficace della catena di fornitura e espressa nei processi di gestione delle scorte in cui vengono raggiunti gli obiettivi del servizio clienti (evasione degli ordini) e il costo totale e l'importo piu basso possibile. Quando il costo totale della catena di fornitura e basso, l'azienda puo godere di maggiori profitti.

3. Financial Position

Improvement Le aziende non dovrebbero sottovalutare il potere di fare turni apparentemente piccoli quando si tratta del processo di gestione della catena di fornitura, in quanto puo influire notevolmente sui profitti. Le aziende potrebbero essere in grado di ridurre gli asset fissi, come grandi magazzini e veicoli per il trasporto, se la rete dei fornitori e sufficientemente efficiente da richiedere uno stoccaggio limitato dell'inventario. Quando il tempo di consegna e breve, le aziende non avranno piu bisogno di tenere la stessa quantita di azioni.

Come le aziende possono ottenere un lead time efficiente

how companies can achieve efficient lead time 1594952520 7375

Per sfruttare i vantaggi di una supply chain ben oliata e ridurre i lead time, le aziende possono prendere in considerazione l'implementazione delle seguenti best practice per ottimizzare le loro operazioni.

1. Utilizzare fornitori locali o nazionali-

piu vicino il fornitore e a un'azienda, piu veloce e il tempo di consegna (in quasi tutti i casi). Quando il fornitore deve spedire tra gli stati o oltre le frontiere, cio puo causare ulteriori ritardi dovuti all'elaborazione doganale e ai tempi di trasporto.

2. Rivalutare le

aziende del processo di produzione possono ridurre i costi ottenendo piu materie prime componenti standard dai fornitori, piuttosto che ottenere il prodotto completamente personalizzato e completato. Questo riduce il tempo di produzione e rende la produzione piu efficiente con ritocchi di finitura effettuati sul lato ricevente, piuttosto che affidarsi all'intera produzione da fare prima di ricevere la merce.

3. Consolidare tutti i fornitori

Molte aziende avranno piu fornitori da gestire. Considerare il tempo impiegato per coordinare questi fornitori e gestire ordini, ricezione, fatturazione e pagamenti. Cio potrebbe portare a piu manodopera e tempo, il che si traduce in costi piu elevati per la gestione di piu fornitori.

Mentre si consiglia di avere un fornitore di backup in modo che le aziende non siano completamente dipendenti da un'unica fonte, avere due o piu fornitori di backup probabilmente aggiungera piu complessita del necessario. Inoltre, le aziende dovrebbero verificare se i fornitori producono beni simili e scegliere di lasciarne uno a favore di razionalizzare i processi e ottenere una varieta di prodotti da meno fonti.

4. Value Communication

Piuttosto che avere il minimo dialogo possibile con i fornitori, o solo comunicare tramite ordini di acquisto e fatture, e piu vantaggioso per le aziende avere un flusso di comunicazione aperto durante tutto il processo di supply chain.

Cio assicura che vi sia un rapporto sano tra le imprese, in cui sono in grado di discutere i ritardi in modo trasparente immediatamente man mano che si presentano. Tuttavia, se gli errori e i ritardi continuano a essere problemi regolari, la societa dovrebbe prendere in considerazione la possibilita di cambiare completamente i fornitori.

5. Offrire incentivi

Le aziende possono anche offrire ai fornitori bonus se sono in anticipo rispetto ai tempi previsti per il completamento dell'ordine. La creazione di incentivi per le partnership con i fornitori puo garantire un buon rapporto e ridurre i tempi di consegna piu lunghi. Inoltre, gli incentivi potrebbero posizionare la tua azienda davanti alle altre attivita che il fornitore puo consegnare, con la priorita degli ordini a causa degli accordi reciprocamente vantaggiosi che sono stati stipulati.

6.

Effettuare previsioni di vendita L'accesso ai fornitori alle proiezioni di quando si prevede che i riordini vengano effettuati in base alle previsioni di vendita e un modo per consentire al fornitore di anticipare i riordini. Quando si fa questo, entrambe le parti possono beneficiare, con meno possibilita di tempi di consegna lunghi per le aziende che ricevono la merce, e il fornitore ha gia questo riordino previsto anche prima della produzione degli ordini di acquisto.